È dall’ambiente che ci facciamo ispirare per disegnare i capi delle nostre collezioni: l’isola di Ischia diventa protagonista degli abiti che indossi. I colori del tramonto sul mare, la terra del vulcano, l’infinito dell’orizzonte sono fonti d’ispirazione inesauribile che ci aiutano a farti indossare l’emozione dell’onda che s’infrange, del calore del sole sulla pelle, della brezza che ti accarezza i capelli.

Immagina.

Il mare, il suo caleidoscopio di colori. La terra, le sue sfumature calde. Le piante, con le loro gradazioni di verde e le mille nuance dei fiori.
Immagina di poterli toccare, di poterli indossare.
Immagina l’allegria di una gita in barca, la soddisfazione di un meeting ben riuscito, il romanticismo di una passeggiata in un giardino.
Immagina di poter aver addosso, sulla pelle, l’incanto di quelle sensazioni.

vestita di vento sara sabella ischiaOra immagina una donna. E’ seduta sul terrazzo e ammira l’orizzonte, lontano, la linea imperfetta che divide e congiunge il cielo e il mare, là dove tutto è possibile.
E’ una donna senza tempo che osserva e introietta sapori e colori di una terra vulcanica, del cactus che cresce e fiorisce di notte, delle tessiture della roccia piperno e delle sue fiamme.
Con dita sottili e curate intesse frammenti di natura, evocazioni floreali, suggestioni paesaggistiche per alleggerire i tuoi passi.
E’ una donna che immagina te, immersa nella tua vita e nelle tue emozioni e ricama con sapienza e passione trame di vita ascoltando il rumore del mare. Fragoroso, accogliente, tempestoso e dolce come solo il mare sa essere.

Ti scorge, in quella linea dove tutto è possibile, e dalla trasparenza dell’onda cuce vestiti che ti cadano addosso come un’esperienza che ti identifica e dipinge la tua pelle dei colori della natura.
Intravede i tuoi pensieri e prende in prestito il blu dalle infinite malie del cielo e del mare. Chiude gli occhi e orna di equilibrio il tuo cammino. Intesse particolari di turchese e di indaco, disegna un dettaglio inaspettato e originale con tocchi di oltremare e pervinca, impreziosisce con cobalto e celeste.

Crea un abito che culla le tue forme con evocazioni delle piante dell’isola: ti veste con i colori della primavera e della speranza immaginando le tue movenze morbide sulla madre terra e racconta della tua rinascita come donna, come essere umano, come parte della natura fertile e gentile.

E dalla terra prende in prestito le gradazioni di marrone, con la sua espressione di equilibrio e sensualità. Ti cuce addosso l’armonia della terra, il suo principio femminile, caldo e accogliente, stabile e materno, paziente ma non statico: ti rigenera e ti restituisce la luce che emani.

Segue con sinuosità le curve delle tue parole, quelle da dire ad alta voce, quelle da sussurrare e quelle da tenersi strette come amuleto segreto.
Ascolta il suono dei tuoi tacchi mentre raggiungi il porto.
Sente la sabbia calda sulla pelle, la brezza sul viso, la leggerezza del cielo, l’armonia con quest’isola incantata.

Immagina.

vestita di vento sara sabella ischiaImmagina la donna che guarda l’orizzonte. Immagina te stessa vestita di natura. Immagina che tutto questo possa essere reale grazie a un Brand che fa del suo legame con i colori dell’Isola d’Ischia e con la femminilità che risiede in te il suo leit motiv.

Immagina Sara Sabella Isola d’Ischia che ti prende per mano e in quell’incontro delicato e intenso nasce e si perde all’orizzonte, per poi materializzarsi in tessuti preziosi che cantano le meraviglie di quest’isola magica e di te, che cammini sul mondo con passo di fata.

Ti veste di pioggia e di vento, di terra e di mare e regala ai tuoi percorsi outfit che valorizzano la tua personalità grazie ai suggerimenti sapienti delle meraviglie naturali.

Vi abbiamo raccontato una favola, prima però l’abbiamo realizzata.